Articolo

Integrazione commissioni esame avvocato sessione 2020-2021

Prot. n. 605/2021

Gentili Colleghi, 

come vi è noto, il 13 marzo scorso scorsi è stato emesso l’allegato d.l. n. 31/2021 (“Misure urgenti in materia di svolgimento dell’esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di avvocato durante l’emergenza epidemiologica da COVID-19”), che detta una disciplina straordinaria per lo svolgimento dell’esame di abilitazione alla professione forense, le cui prove scritte programmate a dicembre scorso non si sono potute tenere a causa dell’emergenza epidemiologica. 

In virtù di tale normativa emergenziale, il Ministero della Giustizia ha comunicato al Consiglio Nazionale Forense, con la lettera allegata, la urgente necessità di incrementare il numero di commissari, da designare ad integrazione dei commissari già nominati. 

L’Ordine distrettuale, cui compete la raccolta delle indicazioni degli Ordini del Distretto dell’Emilia-Romagna per il successivo inoltro al C.N.F., ha richiesto all’Ordine di Reggio Emilia la indicazione di ulteriori quattro colleghi disponibili a svolgere la funzione di commissario, per la sessione in oggetto. 

Invito pertanto gli interessati a comunicare la propria disponibilità a svolgere la funzione di commissario d’esame, esclusivamente tramite pec all'indirizzo ord.reggioemilia@cert.legalmail.it, entro giovedì 25 marzo prossimo, unendo l'allegato modulo compilato e firmato.  

Al momento, in attesa del decreto attuativo che il Ministro della Giustizia dovrà emettere entro trenta giorni dalla pubblicazione del citato decreto legge, non sono ancora state fissate le date di svolgimento della prima prova d’esame, che comunque è previsto che sia orale e si svolga esclusivamente in modalità da remoto.  

Segnalo che l'art. 47 n. 6 della legge n. 247/2012 prevede che gli avvocati componenti delle commissioni d'esame non potranno essere eletti quali membri del Consiglio dell'Ordine, del Consiglio distrettuale di disciplina, del Consiglio Nazionale Forense, del Consiglio di amministrazione o del Comitato dei delegati della Cassa Forense nelle elezioni immediatamente successive alla data di cessazione dell'incarico di commissario d’esame. 

Con saluti cordiali 

il Commissario straordinario  

avv. Giovanni Berti Arnoaldi Veli

  

Reggio Emilia, 19 marzo 2021 

(Circolare n. 23/cs/2021) 

Tag: 

Ultimo aggiornamento 10:10, 19 Mar 2021